Notizie, Eventi e Video

Al via i tre workshop dedicati agli operatori regionali del turismo organizzati da Friuli Innovazione. Gli incontri verteranno su turismo esperienziale, ICT e comunicazione online.

  • 11 Ottobre 2018

Friuli Innovazione propone, tra novembre e dicembre, tre workshop dedicati agli operatori del turismo culturale, per rafforzare le competenze, soprattutto digitali, nella promozione del turismo locale e dei beni culturali.
I corsi sono gratuiti e aperti a tutti i professionisti della regione Friuli Venezia Giulia fino a esaurimento posti.


I laboratori, organizzati nell’ambito del progetto europeo “ATLAS – Adriatic Cultural Tourism Laboratories”, programma di cooperazione tra Italia e Croazia, vogliono promuovere lo sviluppo di nuovi strumenti e modalità da impiegare nel turismo, per valorizzare il patrimonio culturale e naturale.

E' possibile iscriversi dall'11 ottobre, inviando una mail a comunicazione@friulinnovazione.it
indicando nell'oggetto "Iscrizione workshop ATLAS"
e nel corpo della mail il titolo del o dei laboratori a cui si intende partecipare,
il settore in cui si opera e ruolo.


Il primo workshop, programmato per il 9 novembre, intende esplorare il nuovo concetto di turismo esperienziale e vedrà la partecipazione di Maurizio Testa, uno dei maggiori esperti del settore e coordinatore del progetto ARTÉS, che si occupa di implementare le competenze e gli strumenti relativi a questa nuova proposta turistica. La lezione frontale si svolgerà presso la sala consiliare del comune di Cividale, a cui seguirà la visita guidata “Cividale del Friuli, un’esperienza di visita” con l’esperta friulana Giovanna Tosetto, per vivere in prima persona l’esperienza turistica aumentata.


Il secondo workshop, che si terrà a Friuli Innovazione, affronterà le potenzialità e le dinamiche digitali degli strumenti impiegati nel turismo. Sono previste due giornate: il 14 novembre si svolgerà la lezione frontale, per sviluppare temi come content strategy, SEO e community. A seguire la seconda parte, il 28 novembre, con un laboratorio pratico sugli strumenti di pubblicità e un group work a tema.
Il workshop è a cura di Paolo Omero, docente di informatica e ICT all’Università di Udine e co-fondatore dello spin off universitario, Infofactory, insediato a Friuli Innovazione.


L’ultimo workshop si svolgerà con la partecipazione di Promoturismo FVG e DMO Promoturismo FVG, e sarà incentrato su “Comunicazione online e offline: destination branding communication and promotion”, per lo sviluppo della comunicazione nella promozione del prodotto e del marchio.


I workshop seguono gli obiettivi principali del progetto europeo ATLAS, ovvero sviluppare gli strumenti e le modalità del turismo digitale e il suo ecosistema, per diventare supporto a un’economia basata su cultura e turismo. Workshop, laboratori e incontri promossi dai i project partner, come Friuli Innovazione, sono gli strumenti principali attraverso cui rafforzare le competenze e le conoscenze in strumenti innovativi, per promuovere le ricchezze territoriali e un turismo rinnovato.

Il dettaglio del programma e altre informazioni a questo link.

Galleria fotografica

Hai qualche domanda? Scrivici!