ATLAS - Adriatic Cultural Tourism Laboratories

Scopri i tre workshop ATLAS dedicati agli operatori regionali del turismo culturale.

E' online la Piattaforma ATLAS: scopri di più sul progetto e scarica il materiale formativo dei workshop per gli operatori del turismo e della cultura.

Il progetto ATLAS, co-finanziato nell'ambito del Programma di Cooperazione transfrontaliera INTERREG V A ITALIA-CROAZIA 2014-2020  Standard+ Call for Proposals, intende contribuire alla valorizzazione del patrimonio culturale e naturale e allo sviluppo di un’economia basata sulla cultura attraverso il turismo digitale e del suo ecosistema di supporto. L’obiettivo sarà perseguito attraverso l’attivazione di servizi dedicati al rafforzamento delle competenze, conoscenze e di strumenti innovativi che saranno integrati nella piattaforma sviluppata nell’ambito del progetto SMARTINNO.

Facendo leva sui risultati di SMARTINNO, ed in particolare dalla piattaforma di collaborazione tra stakeholders dell’innovazione, nonché dai servizi di coaching e mentoring erogati a beneficio di imprese innovative (in particolare quelle che operano nei settori dell’industria culturale e creativa, audiovisivo e turismo digitale), si intende attivare una serie di servizi mirati a favorire la trasformazione digitale delle imprese e degli operatori del turismo culturale, valorizzando il patrimonio dei territori e favorendo l’adozione di nuovi modelli di business.

A livello locale saranno costituiti gruppi di lavoro sul modello dei “living labs” in grado di aggregare ed integrare competenze multidisciplinari (operatori turistici e del settore culturale e creativo, provider tecnologici, agenzie di promozione del turismo) al fine di identificare soluzioni innovative ed incoraggiare una nuova imprenditorialità fondata sul patrimonio culturale.
Il progetto intende promuovere siti di particolare valore culturale nell’area adriatica, favorendone l’accessibilità attraverso tecnologie innovative (visite virtuali, realtà aumentate e 3D) che consentiranno una maggiore e migliore fruizione del patrimonio culturale.
Partner

  • Friuli Innovazione (LP)
  • SIPRO, Agenzia di Sviluppo della Provincia di Ferrara, Italia
  • IDA, Agenzia di Sviluppo della Regione Istria, Croazia
  • TECNOPOLIS, Italia
  • Distretto culturale PUGLIA CREATIVA, Italia
  • Università di Pula, Croazia
  • Unioncamere Veneto, Italia
  • STEPRI, Parco scientifico e tecnologico di Rijeka, Croazia

Attività

  • Analisi ed identificazione degli stakeholders dell’area programma, mappatura delle competenze e potenzialità delle aree pilota;
  • Definizione di una piattaforma di Content Management specializzata per la creazione di percorsi culturali, liberamente accessibili dagli stakeholders del turismo culturale e delle industrie creative;
  • Workshop formativi per il rafforzamento delle competenze manageriali, ICT, commercializzazione e marchio indirizzati ad operatori del turismo culturale;
  • Valutazione e sviluppo di idee/strumenti innovativi legati al turismo culturale;
  • Promozione di 12 siti di turismo culturale nell’area programma;
  • Creazione di una task force con Policy Makers a livello regionale per garantire coerenze con le politiche regionali di promozione turistica e una sostenibilità a fine progetto.

Target di riferimento

  • Autorità pubbliche locali, regionali e nazionali
  • Soggetti che gestiscono Beni Culturali e Naturali/Titolari dei beni
  • Agenzie di Sviluppo regionali e locali
  • Imprese (culturali e creative, ICT, digitali)
  • Associazioni culturali e turistiche

Budget

  • Buget totale del progetto: 964.933,48 Euro
  • ERDF budget del progetto: 820.193,44 Euro
  • Friuli Innovazione budget: 170.715,00 Euro

Anno: 2018

Referente

Saverio D'Eredità Tel: 04320629928 Scrivici

Galleria fotografica

Hai qualche domanda? Scrivici!