Contano i numeri. Il resto è storia.

Dal 2005 ad oggi abbiamo esaminato oltre 991 idee di business, formato 2.800 aspiranti imprenditori, creato e supportato quasi 70 imprese, depositato 23 brevetti.

E tu? Che cosa aspetti a metterti in gioco?

La storia

L'Incubatore d'Impresa di Friuli Innovazione è stato uno degli 11 progetti di incubazione finanziati dal Ministero dello Sviluppo Economico nell’ambio del primo bando della legge 388/2000. Obiettivo del bando era di promuovere ed attivare percorsi di formazione imprenditoriale nel campo dell’ICT, finalizzati alla creazione, a livello regionale, di nuove iniziative imprenditoriali ad alto contenuto tecnologico.

Il progetto prende avvio nel 2004 con l’obiettivo di creare nuove imprese, stimolare la diffusione della cultura imprenditoriale e rafforzare il rapporto dialettico tra università e il sistema economico regionale, sia attraverso l’apporto di capitali e relazioni con il mercato da parte dell’universo produttivo, sia mediante una maggiore finalizzazione dell’attività di ricerca accademica alla dimensione operativa e applicativa.

Dal 2007 facciamo parte della rete ACHIEVE che riunisce oltre 70 tra incubatori di imprese, cluster e investitori nel settore ICT situati in 28 Paesi europei ed extraeuropei.

Dal 2009 l'Incubatore è diventato un servizio strutturato di Friuli Innovazione.

Nel 2011 è stato insignito dell’ACHIEVE MORE AWARD come miglior incubatore ICT.

Nel luglio 2013 è stato tra i primissimi in Italia a completare l’iter di certificazione di qualità introdotto dalla legge 221/2012.

Ad aprile 2020 Friuli Innovazione si certifica a livello nazionale quale Centro di Trasferimento Tecnologico (CTT) Industria 4.0 . La certificazione è stata rilasciata da Unioncamere a seguito delle verifiche di rispondenza sui criteri, indicatori e linee guida definiti dal MISE. I CTT Industria 4.0, sono stati introdotti per dare impulso ai processi di innovazione e digitalizzazione delle imprese italiane e sono attualmente 27, distribuiti in 12 regioni e, di questi, solo due operano in Friuli Venezia Giulia. La certificazione conseguita da Friuli Innovazione si riferisce ad alcuni ambiti tecnologici specifici di Industria 4.0 tra i quali : Soluzioni per la manifattura avanzata, Manifattura additiva, Realtà aumentata e realtà virtuale, Industrial Internet, Internet of Things e/o Internet of Machines, e Big Data e Analytics.

I numeri dal 2005 al 2019

Tabella incubatore

Hai qualche domanda? Scrivici!