Gamindo

Gamindo è la prima piattaforma che consente alle persone di convertire il tempo speso giocando ai videogiochi in donazioni agli enti non profit. La mission è permettere a chiunque disponga di uno smartphone di donare senza spendere e divertendosi.

 

 

 

Si tratta di un’applicazione mobile contenente un catalogo di advergame, ossia videogiochi brandizzati che promuovono una certa azienda, dove gli utenti al termine delle partite ricevono dei gettoni virtuali che possono poi donare ad un’organizzazione non profit a loro scelta.

Il gettone ha infatti un valore economico reale dato dagli investimenti pubblicitari effettuati dalle aziende per caricare i loro giochi sulla piattaforma.

Si tratta, quindi, di una piattaforma win-win-win: le persone possono divertirsi e donare senza alcun esborso monetario; le aziende possono promuoversi in modo coinvolgente e fare Corporate Social Responsibility, gli enti non profit possono raccogliere fondi e garantire una maggior trasparenza sull’uso dei fondi.

Gamindo è un prodotto di Ofree Srl, società costituita a Treviso nel dicembre 2018 da Nicolò Santin e Matteo Albrizio. Ofree srl ha vinto Milano Startup Weekend, Startuppato Torino, Lean in EU Business Angel Verona e il Premio Nazionale Innovazione ICT 2018. La società è stata accelerata da gennaio ad aprile 2019 in Plug and Play in Silicon Valley. La piattaforma ha ricevuto il Seal of Excellence da parte della Commissione Europea nel bando SME2 di Horizon 2020.

Hai qualche domanda? Scrivici!